Nel Cuore di Trastevere

I-Superhost

i-loft yonke sinombuki zindwendwe onguAndrea

Iindwendwe eziyi-2, 1 igumbi lokulala, Ibedi eyi-1, Igumbi lokuhlambela eli-1
Indawo yonke
Iza kusetyenziswa nguwe yonke le iloft.
Ukucoca Okuphuculiweyo
Lo mbuki zindwendwe uzibophelele kwinkqubo yokucoca ephuculiweyo enamanyathelo ayi-5 yakwa-Airbnb.
Ukuzibhalisa xa ufika
Ungabhalisela ukungena kumntu oqashelwe ukuma emnyango.
UAndrea yi-Superhost
Ii-Superhost ngababuki zindwendwe abakwizinga eliphezulu nabazimiseleyo ukulungiselela iindwendwe zihlale kamnandi.
"Situato in una zona centrale della Capitale ( Trastevere ) , il Loft Riari è un grazioso Loft Open Space di 60 mq indipendente e completo di ogni servizio. Self check-in, climatizzatore, TV , free WiFi, letto matrimoniale, guardaroba, angolo cottura , lavatrice e forno a microonde. . Il bagno è completo di doccia, bidet, asciugacapelli e asciugamani."

Indawo
La tranquillità nonostante ci troviamo in una zona centrale

Indawo oza kulala kuyo

Igumbi lokulala 1
1 ibhedi elala abantu ababini

Izinto enazo le ndawo

Ikhitshi
I-Wifi
Indawo yokupaka ngaphakathi esimahala
Izilwanyana zasekhaya zivumelekile
I-TV
Umatshini wokuhlamba impahla
Umatshini okhupha umoya obandayo okanye oshushu
Ngasemva eyadini
Ayikho: Ialam yomsi otyhefayo
Ayikho: Ialam yomsi

Khetha usuku lokufika

Faka imihla yakho yohambo ukuze ufumane ixabiso elithe ngqo
Ukubhalisa xa ufika
Faka usuku
Ixesha lokuphuma
Faka usuku

Izimvo eziyi-2

Apho uza kuba khona

Rome, Lazio, Italy

Al tempo della fondazione di Roma la zona di Trastevere era una terra ostile che apparteneva agli Etruschi di Veio (litus tuscus o ripa veiens), contesa con la neonata città perché strategica per il controllo del fiume, del guado dell'Isola Tiberina e dell'antico porto fluviale. Venne poi collegata con il resto della città tramite il pons Sublicius, da cui partiva la via Campana verso le saline sul mar Tirreno e in seguito la via Aurelia verso le città etrusche.

In età repubblicana, si popolò di quei lavoratori le cui attività erano legate al fiume, come marinai e pescatori, insieme a immigrati orientali, principalmente ebrei e siriani. Per questo nella zona sorsero alcuni templi di culti orientali, tra cui il cosiddetto Santuario siriaco sul Gianicolo.

La considerazione della zona come parte della città inizia con l'imperatore Augusto, che divise il territorio di Roma in 14 regioni; l'attuale Trastevere era la quattordicesima ed era chiamata regio transtiberim. La regione rimase però fuori dalle mura fino alla costruzione delle Mura aureliane, che inglobarono Trastevere, sia pure con un tracciato diverso da quello delle attuali Mura gianicolensi, che escludeva la zona di via della Lungara.

Grazie al carattere suburbano del territorio, nel periodo imperiale molte personalità decisero di costruire la propria villa a Trastevere, tra cui quella di Clodia, amica di Catullo, e quella di Giulio Cesare (Orti di Cesare). I resti di una villa romana, i cui affreschi sono conservati presso Palazzo Massimo, sono stati rinvenuti nei pressi dell'attuale Villa Farnesina. Altre evidenze romane sono principalmente quelle dell'excubitorium della VII Coorte dei vigili e quelle di domus poste sotto le chiese di Santa Cecilia e di San Crisogono. A queste, note da tempo, vanno poi aggiunti i resti rinvenuti molto recentemente sotto l'ex Conservatorio di San Pasquale Baylon in via dei Genovesi.

Il Trastevere del Medioevo aveva vie strette, tortuose e irregolari; inoltre, a causa dei mignani, avancorpi sporgenti lungo le facciate delle case, non c'era spazio sufficiente per il passaggio dei carri. Alla fine del Quattrocento tali mignani furono demoliti, ma nonostante ciò Trastevere rimase un labirinto di viottoli. Forte era il contrasto tra le ricche e possenti abitazioni dei signori e le casupole delle persone più povere.

Umbuki zindwendwe ngu- Andrea

Ujoyine nge- 2017 Meyi
  • Izimvo eziyi-79
  • Isazisi siqinisekisiwe
  • I-Superhost
Ciao,Ho 59 anni e sono 34 anni che mi occupo di ospitalità.Sono nato a Roma e vivo da sempre in questa città (Website hidden by Airbnb) mia passione sono i viaggi, particolarmente nei paesi dove la natura fa da padrona.Adoro il mare,ormai li conosco tutti dal pacifico all'indiano al mar rosso dove ogni volta non manca l'immersione.Nei viaggi approfitto per conoscere la cucina di ognuno,visto che sono anche una buona forchetta.Ho molti consigli da dare sulla cucina Romana,anche per i più coraggiosi.Non fatevi problemi a contattarmi,anche perché lo faccio con piacere.Conosco Roma in tutti i suoi aspetti,quindi posso dare buoni consigli su come vivere la città al meglio. Che dire, a questo punto Vi aspetto a Roma.Un caro saluto. Andrea
Ciao,Ho 59 anni e sono 34 anni che mi occupo di ospitalità.Sono nato a Roma e vivo da sempre in questa città (Website hidden by Airbnb) mia passione sono i viaggi, particolarmente…

Ngexesha lokuhlala kwakho

Darò loro il mio numero di telefono per qualsiasi necessità

UAndrea yi-Superhost

Ii-Superhost zinamava, zikwizinga eliphezulu ibe eyona nto iphambili kuzo, kukuba iindwendwe zihlale kamnandi.
  • Iilwimi: English, Français, Italiano
  • Izinga lokuphendula: 100%
  • Ixesha lokuphendula: ingekapheli iyure
Ukuze ukhusele ukubhatala kwakho, ungaze uthumele imali okanye uthethe nabantu ungasebenzisi iwebhsayithi okanye i-app yakwa-Airbnb.

Izinto ofanele uzazi

Imithetho yekhaya

Ixesha lokubhalisa xa ufika: Emva ko 15:00
Ixesha lokuphuma lingo:11:00
Ukuzibhalisa xa ufika umamkeli zindwendwe
Akutshaywa
Ayivumelekanga imisitho okanye amatheko
Izilwanyana zasekhaya zivunyelwe

Ezempilo nokhuseleko

Uzibophelele kwinkqubo yokucoca ephuculiweyo yakwa-Airbnb. Bonisa okungakumbi
Kusebenza izikhokelo zika-Airbnb zokungasondeli ebantwini nezinye ezinento yokwenza neCOVID-19
Ayikho ialam yomsi
Isixhobo sokuva umoya otyhefayo asidingeki Bonisa okungakumbi

Imithetho engokurhoxa